The World Bodypainting Festival 2013

Si è concluso il 7 luglio The World Bodypainting Festival a Pörtschach am Wörther See, in Austria. Con mio enorme rammarico, quest’anno non sono potuta andare, ma rivedere le foto e il video hanno riportato alla mente i colori, le forme, la fantasia e la bravura di tutti i painter che ho potuto conoscere lo scorso anno.

Gli italiani anche in questa edizione si sono fatti notare e hanno lasciato il segno, conquistando il podio in diverse specialità:

  • Brush and Sponge Matteo Arfanotti primo e Stötter Johannes terzo posto;
  • Airbrush Bosco Flavio secondo posto;
  • Special effect Corugati Benedetta quarto posto;
  • Facepainting ancora Matteo Arfanotti al primo posto e Marilena Censi al quarto.

Nonostante questo tipo di arte non sia valorizzata nel nostro paese, di artisti italiani ce ne sono tanti e la loro bravura si fa notare anche, e soprattutto, all’estero. Un ringraziamento è doveroso nei confronti di Arianna Barlini che mi ha fatto conoscere questo mondo spettacolare, e che con la sua bravura mi emoziona sempre.

Quindi se l’argomento vi stuzzica, la prossima settimana si terrà un altro evento di Bodypainting, questa volta in Italia, a Bardolino il giorno 13 luglio. Nella cornice del bellissimo lago di Garda si sfideranno i nostri più bravi artisti sotto gli occhi attenti di una giuria internazionale. Un’ottima occasione per scattare qualche bella foto, divertirsi e imparare qualcosa di nuovo. Ci vediamo a Bardolino? 🙂

Condividi la tua opinione